XXII Capitolo Generale
Istituto delle Religiose di San Giuseppe de Girona

È urgente sviluppare e valorizzare la missione condivisa

08/07/2022 | In viaggio | 0 commenti

Il 5 luglio abbiamo dedicato la giornata all’illuminazione sulla MISSIONE CONDIVISA. Per questo abbiamo la presenza di Rafael Matas Roselló, Fratello di La Salle. Attualmente è membro del Consiglio per le Famiglie Carismatiche delle Congregazioni Religiose.

Fr. Rafael ci ricorda che siamo in un momento storico in cui è urgente sviluppare e valorizzare la missione condivisa e ci invita a rispondere in modo creativo con chi abbiamo e siamo. Oggi, come ai tempi della nostra fondazione, è urgente “servire e vegliare”.

La missione condivisa o nasce dal contagio personale e comunitario, o rimane in buoni auspici che non ci soddisfano mai.

Come possiamo promuovere la nostra missione condivisa?

Alcuni indizi, suggerimenti, azioni:

• Formazione: Assicurare piani di formazione in identità carismatica per tutti coloro che sono coinvolti nella missione.
• Chiarezza: affrontare esplicitamente la questione dell’importanza e della necessità della missione condivisa.
• Processo decisionale: creare strutture per una reale partecipazione dei laici alle decisioni sulla missione.
• Cultura dell’incontro: Promuovere incontri tra Suore (e comunità di Suore) e laici impegnati nella missione. Creare spazi e tempi da condividere.
• Spiritualità: Diffondere la nostra spiritualità in tutta la nostra Famiglia carismatica.
• Accompagnamento: Garantire l’accompagnamento personale e delle comunità per sviluppare la missione condivisa.
• Formazione iniziale e permanente delle Sorelle: Lavorare esplicitamente sul tema della missione condivisa con le Suore nella formazione iniziale e “coccolarla” nella formazione permanente.

0 commenti

Invia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati*